Category STORIE

le statue parlanti evolvono

Tra li tesori de ‘sta Roma mia,
E posso garanti’ che sono tanti,
Io citerei ‘na storia de maggìa
Che ‘ncanta li turisti e li passanti.
E nun ve dico mica ‘na bucìa!
Qui, tra le cose strane e più ‘ntriganti
Ce ‘sta ‘na Roma fatta de poesia
Che parla co’ le sue statue parlanti!
‘Na vorta erano tante, ‘nvece adesso
Ce resteno tre statue arovinate:
Babbuino, Pasquino e Luiggi abbate
Ma er popolo nun tace, mica è fesso!
E la su’ voce adesso se trasmette
Su li potenti mezzi d’internette!
Anonimo Monteverdino Fecit in Roma

Read More